Sportswear Technical Wear Nautica Accessori Gommoni - Zattere Elettronica Libri - Cartografia

UltraMarine Anchors
Harken
Marine Business
Matt Chem
Antal
Spinlock
Armare
Holt
Lewmar
Stay Aflot - Inaffondabile
Hook & Moor
Jabsco
Scrubbis - carena pulita


















ULTRANCHOR ...l'UNICA ancora che garantisce ULTRA SICUREZZA

PUNTI DI FORZA

L'errore più comune è scegliere un'ancora tenendo conto della sola tenuta statica!
L'ancora Ultra è formidabile  perchè ha più punti di forza di qualsiasi altra ancora

- Autoraddrizzante: in qualunque modo l'ancora ULTRA arrivi sul fondale, si mette automaticamente in posizione di presa

- Non scivola mai sul fondale: appena la catena va in tensione, si raddrizza e si punta per dar testa sul posto

- Fa testa profondamente e in pochissimo spazio, in ogni fondale penetrabile

- Ha una superiore capacità di penetrazione nel fondale: dopo aver dato testa, più sollecitazioni riceve e più tende a penetrare in profondità

-Tenuta Formidabile
- Assicura la più alta tenuta su fondale di sabbia 
- Assicura la più alta tenuta su fondale di pietrisco
- Assicura la più alta tenuta su fondale fangoso 
- Assicura la più alta tenuta su fondale d'alghe (che permettano la penetrazione) 

Ultra Anchor 1


- Reagisce con decisione ai giri di vento e di marea: infatti è in grado di compiere 360° o più senza mai spedare, mantenendosi efficiente nella sua massima tenuta

- In caso di condizioni estreme oltre il limite - se l'ancora incominciasse ad arare - non speda mai! Resta ben assestata nel fondale mantenendosi efficiente nella sua massima tenuta anche se in movimento

- Ha una tenuta stimata fino a 1,5 volte maggiore rispetto alle altre ancore sul mercato

- Si allinea e raddrizza automaticamente appena la catena va in tiro e tollera molti errori d'ancoraggio

- E' facile da pulire perché non ha concavità, perni o cerniere che trattengano alghe o fango

- E' estremamente bella ed elegante 



 


E' stata disegnata per entrare in quasi tutti i più comuni musoni per ancore
 
L'ancora ULTRA, è l'unica al mondo capace d'assicurare tali performance.Le cambierà in meglio le abitudini a bordo, migliorando la qualità del suo tempo libero e garantendole una sicurezza e una serenità a cui oggi non è abituato!
Le ancore oggi sul mercato sono "ancore di forma", ovvero disegnate per tenere soprattutto grazie alla loro forma e non solo al loro peso.

Tutte le ancore eccetto la ULTRA (Delta, Bruce, CQR, Trefoil, Danforth, Fortress, Spade, Rocna ecc.) sono di concezione concava, o convessa, o piana: l'ancora ULTRA è l'unica al mondo che raccoglie, in ogni sua singola superficie, tutte le forme (parti piatte, concave e convesse). 

Solo così, avendo perfezionato la propria geometria, ULTRA riesce a garantire prestazioni uniche e fino a poco tempo fa impensabili.Per questa ragione l'abbiamo definita "ancora ad alta complessità geometrica".
La sua marra concava e l'unghia convessa e ricurva verso il basso (che la guida in profondità nel fondale), garantiscono una tenuta superiore (ha una presa stimata FINO a 1,5 in più rispetto alle altre ancore sul mercato). 

Il vomere, posizionato nella parte inferiore della marra (e non in quella superiore come per esempio nella Delta, la CQR, la Kobra o la nuova Brake), spacca ed apre il fondale nel verso della penetrazione (e non verso l'alto indebolendone la tenuta), permettendole di fare testa sempre in profondità all'aumentare del tiro.


E in caso di giri di vento o cambio di marea, grazie alle sue guide laterali e all'unghia ricurva, è l'unica in grado di compiere 360° o più senza mai spedare e mantenendosi nella massima tenuta. 

Ma quando viene salpata verticalmente, grazie all'unghia ricurva, il fulcro a metà e la parte anteriore della marra fine e curvata verso il basso, si libera con grande facilità.Il peso è concentrato nella marra: il braccio è infatti vuoto nel suo interno e la marra è interamente ripiena di piombo. Il 60% del peso è quindi concentrato intorno all'unghia! 

Queste caratteristiche, insieme al disegno originale, rendono ULTRAnchor autoraddrizzante di peso (a differenza della Rocna, Manson, Bugel e la nuova Spade che sono autoraddrizzanti grazie ad un grosso roll-bar che però ne alza il baricentro e ne limita la penetrazione nel fondale).

L'ancora ULTRA è stata  brevettata.
ULTRANCHOR è solo in acciaio INOX (AISI 316 L)
A parte alcune ragioni di carattere costruttivo (il braccio vuoto e la marra ripiena di piombo) che rendono più facile la costruzione in Inox piuttosto che in zincato, c'è una ragione fondamentale che ci ha portat a scegliere il più costoso acciaio.
In condizioni estreme, il carico di lavoro a cui l'ancora ULTRA può essere sottoposta è tale che, se fosse in zincato, potrebbe piegarsi (e quindi perdere la sua tenuta di forma) o rompersi.
Il maggiore carico di rottura dell'acciaio Inox garantisce alla ULTRA di resistere alle sue altissime prestazioni: ciò dovrebbe suggerire qualcosa di più sulla differenza fra le prestazioni della ULTRA e le altre ancore.
In considerazione della sua altissima tenuta, ULTRAnchor è caldamente consigliata con il cardine snodato e raddrizzante ULTRA Swivel, che garantisce un carico di rottura superiore e quindi all'altezza delle prestazioni dell'ancora ULTRA in condizioni estreme.ULTRAnchor si adatta a più del 90% dei musoni da ancora: possiamo comunque fornire musoni ULTRA Bow Roller specifici per la nostra ULTRA


Video



Sportswear
Technical Wear
Nautica Accessori
Gommoni - Zattere
Elettronica
Libri - Cartografia
Chi siamo
Dove siamo
Contattaci
Newsletter



Nautica Eastwind - Lignano Sabbiadoro - Marina Punta Faro - tel 0431 720611 - Grado - tel 0431 896884 - info@eastwind.it - P.IVA 01011330303 - Privacy - Disclamer